Benvenuti al B&B sotto il castello

Venite a provare l'esperienza di una vacanza autentica

Le specialità

- Un'esperienza diversa lontano dai luoghi comuni del turismo di massa -

  • Vista mozzafiato di Trebiano (Arcola) dal b&b Sotto il Castello

    Vista mozzafiato Un posto in prima fila, si va in scena tutti i giorni...

    Godetevi lo spettacolo della val di Magra, respirate l'aria fresca e cullatevi nella sensazione di avere tutto il tempo del mondo.

  • Camere accoglienti del b&b Sotto il Castello

    Camere accoglientiintimità e comfort con uno stile tutto personale...

    Cosa c'è di più bello che alzarsi al mattino, guardare fuori dalla finestra e ammirare il sole che fa capolino dietro le montagne?

  • Cucina sana al b&b Sotto il Castello

    Cucina sanaCurate il corpo assieme alla vostra mente

    Prendetevi un momento per riscoprire sapori dimenticati e gustare le ricette della tradizione ligure, non ve ne pentirete.

  • Una casa accogliente vi aspetta ad Arcola

    Conduzione familiareAttenzione ai dettagli, cura e ospitalità

    Tradizione, eleganza assieme ad uno stile unico e una calda accoglienza sono gli ingredienti perfetti per cominciare una vacanza da sogno.

  • Risate in compagnia a Trebiano (Arcola) dal b&b Sotto il Castello

    Nuovi amici Vi aspettano per condivere il b&b assieme a voi

    Arriverete come ospiti e ripartirete da amici... Il b&b è studiato per socializzare e mettervi a contatto con gli altri ospiti. Garantito da Laura!

  • Cultura e natura dal b&b Sotto il Castello

    Cultura e naturaSentieri e storia si diramano partendo da sotto il castello

    Infinte sono le posibilità che la val di Magra e la provincia di La spezia offrono, se non sai da dove cominciare chiedi a Laura!


Un po' di storia... come nasce il b&b sotto il castello

A tutti serve un cambiamento prima o poi, porsi nuovi obiettivi da raggiungere per guardare il mondo con occhi nuovi. Così Laura, stimata fotografa spezzina, ha deciso nel 2004 di chiudere il suo studio per dedicarsi alla famiglia e cercare una nuova ispirazione. Nasce così l'idea di portare nuova vita ad una sua proprietà e trasformarla in un b&b. Sotto il castello è stato ristrutturato con la precisa idea di mantenere la sua essenza autentica aggiungendo al contempo un tocco personale con un occhio di riguardo all'ambiente, usando dove possibile sempre materiali di riciclo.

Dalle pareti ai pavimenti, dalla terrazza alle camere, ogni minimo particolare è stato realizzato con passione da Laura con l'aiuto di pochi amici intimi. Il risultato è un incredibile sinergia tra la casa e la sua padrona. Per capire cosa significa non vi resta che venire a trovarla...

L'ospitalità ad un altro livellol'esperienza che non ti aspetti...

Il bed and breakfast Sotto il Castello è situato nel borgo di origine romana di Trebiano lungo un pendio a 162 metri sul livello del mare. La struttura della casa, fedele alla tradizione del borgo è impreziosita dalle aggiunte personali di Laura che creano una alchimia unica mescolando sapientemente tradizionale e moderno. Composta di sole tre camere Sotto il Castello non è certo una grande struttura, ma è proprio questa la sua forza: qui potrete sentirvi a casa, in famiglia. Dai colori delle pareti, alla scelta dei mobili passando per i soprammobili, ogni ambiente racconta tante storie diverse a chi avrà voglia di ascoltarle.

Musica, cultura, natura e convivialità si intrecciano tra gli ambienti della casa fornendo spunti per arricchire e/o migliorare la vostra permanenza. Sotto il castello non è un semplice alloggio ma può diventare parte integrante della vostra vancaza, un ricordo felice da conservare...

Wifi in camera

Niente televisione

Colazione

Gli animali sono i benvenuti


Il tempo a Trebiano

Previsioni e temperature per aiutarti a prenotare più serenamente

Back to top

Dicono di noi...

  • "Cara Laura,
    più torniamo è più siamo felici al pensiero di poterci tornare... Grazie per la libertà che la tua casa ci offre e ancora mille grazie per i deliziosi "pranzetti" che ci prepari.
    Sei fantastica!".
    by Barbara e Maurizio
  • "Il 25/06 è nata Gioia, una bambina stupenda... Ci tenevamo a Tornare da Laura perchè Gioia è stata concepita in questa casa bellissima... Torneremo a fargliela vedere quando sarà più grande! Chissà magari ci tornerà col suo ragazzo o si innamorerà qui... Sotto il castello è davvero speciale!".
    by Georgia e Marco
  • "Quel "Sotto il Castello" mi ha ispirato e menomale, è l'istinto che bisogna seguire! Così si trovano cose deliziose e si incontrano persone meravigliose. E' il caso? O quello che il tuo cuore voleva avere...
    Arrivederci a presto".
    by Moreno e Angela

Le camere

- Una veloce descrizione delle camere e dei loro comfort -

  • Camera da letto La Stanza rosa B&B Sotto il Castello Trebiano

    Camera da letto

  • Vista La Stanza rosa B&B Sotto il Castello Trebiano

    Vista

  • Bagno La Stanza rosa B&B Sotto il Castello Trebiano

    Bagno

da 25per notte

La stanza Rosaspaziosa, ideale per una famiglia

La stanza rosa è la camera più spaziosa tra quelle offerte dal b&b sotto il castello. Ampia e accogliente può ospitare senza problemi una coppia od una famiglia con uno o due bambini grazie alla possibilità di aggiungere un comodo lettino extra. La stanza è dotata di bagno privato completo, wifi in camera, riscaldamento nei mesi freddi e grazie alla sua posizione elevata nei mesi caldi rimane fresca e ariosa. Arredata con cura con lo stile inconfondibile di Laura, la camera rosa soddisferà grandi e piccini.

  • La Stanza verde B&B Sotto il Castello Trebiano

    Benvenuti

  • Camera con vista La Stanza verde B&B Sotto il Castello Trebiano

    Camera con vista

  • Vista bagno La Stanza verde B&B Sotto il Castello Trebiano

    Vista bagno

da 25per notte

La stanza Verdeintima, perfetta per una coppia

Perfetta per una coppia che vuole passare un po' di tempo in relax ed in intimità. Dotata di un comodo letto matrimoniale alla francese e di un piccolo ma accogliente bagno completo di tutto, la stanza verde saprà conquistarvi con la sua semplicità. La camera è dotata inoltre di wifi in camera, riscaldamento nei mesi freddi e grazie alla sua posizione elevata nei mesi caldi rimane fresca e ariosa.

  • La Stanza di Laura B&B Sotto il Castello Trebiano

    Primo letto

  • Secondo letto La Stanza di Laura B&B Sotto il Castello Trebiano

    Secondo letto

  • Il bagno La Stanza di Laura B&B Sotto il Castello Trebiano

    Il bagno

da 25per notte

La stanza di Lauracomoda e spaziosa, adatta ad un piccolo gruppo di amici

Spaziosa e arredata con lo stile unico che contraddistingue il b&b sotto il castello, la camera risulta ideale per un gruppo di amici o per far stare più comodi i vostri figli. Dotata di 2 letti da una piazza, di un bagno completo, offre anche un piccolo ripostiglio per avere spazio extra per le vostre cose. La stanza è dotata inoltre di wifi, riscaldamento nei mesi freddi e grazie alla sua posizione elevata nei mesi caldi rimane fresca e ariosa.

Stagioni Bassa stagione
dal 09/01 al 05/04
dal 15/10 al 23/12
Media stagione
dal 10/04 al 22/06
dal 03/09 al 14/10
Alta stagione
dal 06/04 al 09/04
dal 23/06 al 02/09
dal 24/12 al 08/01
Singola 1 notte 30€ 30€ 40€
Singola 2+ notti 25€ 25€ 35€
Doppia 1 notte 60€ 60€ 75€
Doppia 2+ notti 50€ 50€ 70€

Attività

- Rimarrete stupiti dalle possibilità che la Val di Magra può offrire -


Monumenti e altri luoghi di interesse

Una breve lista delle moltissime possibilità che la zona del Magra offre

Tour dei Musei

Museo Civico - La Spezia
Il Museo è ospitato nelle sale del complesso dei frati di San Francesco e presenta diverse raccolte: avori, bronzetti, miniature, maioliche, gioielli e dipinti di artisti del calibro di Pontormo, Tiziano, Canaletto. Il nucleo della raccolta - probabilmente la più ricca d'Europa - proviene dalla donazione di Amedeo Lia, collezionista appassionato e lungimirante, e rappresenta il gusto per la cultura italiana dell'epoca classica, del medioevo e dell'età moderna. Le diverse sezioni offrono una panoramica completa e raffinata della cultura italiana, in particolare la raccolta denominata I Primitivi, che comprende tavole di Pietro Lorenzetti, Bernardo Daddi, Lippo Memmi, del Sassetta, e molte tempere e tele di Vincenzo Foppa, Antonio Vivarini, un probabile Raffaello giovane, Pontormo, Tiziano, Tintoretto, Sebastiano del Piombo, Giovanni Cariani, Giovanni Bellini, Bernardo Bellotto, Pietro Longhi.

Sito - Indicazioni Stradali
Castello di San Giorgio - La Spezia
Il percorso espositivo comprende due piani del Castello. Il Piano inferiore ospita pezzi dell'epoca neolitica, come le asce di Palmaria, Capo Corvo e San Bernardino e altri, oltre al gruppo delle stele risalenti all'età del Rame e del Ferro. Sono presenti anche una sezione paleontologica e materiale reperito presso le necropoli di Gennicciola e Ameglia. Al piano superiore si trova il materiale di epoca romana e medievale del territorio spezzino, provenienti dalla Collezione Fabbricotti. Si tratta di elementi architettonici marmorei, reperti funerari, materiale proveniente dalla necropoli di Luni, reperti provenienti da antichi edifici pubblici, statue, pietre preziose lavorate, un prezioso lacerto musivo, iscrizioni su marmo, ceramiche, bicchieri e brocche, pezzi marmorei liturgici e monete di epoca altomedievale.

Sito - Indicazioni Stradali
Camec - La Spezia
Il nucleo della collezione permanente proviene dall'istituzione del Premio Nazionale di Pittura, che dal 1993 raduna artisti internazionali, che hanno donato alla città circa trecento opere. Circa millecinquecento opere formano la collezione donata da Giorgio e Ilda Cozzani nel 1998 al Comune della Spezia; documentano il '900 spaziando in ogni direzione. Fra i numerosi nuclei tematici, vanno segnalate opere dell'Espressionismo, del Gruppo degli Otto, degli Informali, del gruppo Cobra, una presenza Spur, probabilmente unica in Italia. Non mancano alcune importanti testimonianze dello Spazialismo e dell'Astrattismo Geometrico, fino alle correnti più recenti, quali l'Arte Cinetica e Programmata, l'Optical, l'Arte Concettuale e Minimal, l'Arte Povera, il Pop più tipico e quello meno noto, e ancora la Land Art, il Fluxus, la Body Art e la Performance, che Cozzani vive in prima persona, partecipando agli eventi, la Transavanguardia. Altro nucleo fondamentale, la raccolta donata al Comune da Ferruccio e Anna Maria Battolini, documenta sessant'anni di arte e critica militante e comprende opere di Guttuso, Spinosa, Montarsolo, Nespolo.

Sito - Indicazioni Stradali
Museo Navale - La Spezia
Il Museo nasce per conservare la memoria storica e la tradizione della Marina Militare. Il percorso museale è disposto su due piani e inizia con lo spazio dedicato alle polene, tra le quali è presente quella del vascello borbonico Minerva e altri cimeli. A questa seguono la sala che raccoglie torpedini, siluri e varie armi subacquee e la sala dedicata all'artiglieria, che espone mitragliere, e cannoni di diverse epoche, tra cui due spingarde moresche cinquecentesche. Al secondo piano si trova la raccolta di cimeli e modelli relativi alla Marina Militare appartenenti al periodo che va dal tardo Ottocento ad ora. Segue la collezione di materiale del Servizio Navigazione e quella proveniente dalla spedizione del dirigibile Italia al Circolo Polare Artico. Infine, è presente la documentazione fotografica dei primi esperimenti di Guglielmo Marconi con le stazioni riceventi mobili alla fine dell'Ottocento.

Sito - Indicazioni Stradali

Tour delle bellezze naturali

Parco nazionale delle 5 Terre - 5 Terre
Il Parco Nazionale delle Cinque Terre, inserito nell'elenco del patrimonio mondiale, ambientale e culturale dell'Unesco, offre caratteristiche ambientali e culturali da salvaguardare e valorizzare: coste a strapiombo sul mare con baie e spiaggette, migliaia di chilometri di muretti a secco a segnare i terrazzi per la coltivazione della vite, i caratteristici rustici, i borghi medievali, i santuari, i sentieri panoramici sul mare e sui pendii. Se si aggiungono poi i pregiati vini liguri, il pescato fresco, la cucina e l'artigianato tradizionale, si coglie il valore di questi luoghi.

Sito - Indicazioni Stradali
Parco regionale di Montemarcello-Magra - La Spezia
Dalla cima del promontorio del Caprione, immerso nella vegetazione mediterranea, lascia senza fiato il panorama del golfo di La Spezia a ovest, e della fertile piana del fiume Magra, a est. Apprezzata dai Romani, che vi fondarono l'insediamento di Luni, l'area fluviale alterna coltivazioni e zone umide, ove nidificano uccelli acquatici, a settori assai compromessi. Il parco, nato dalla fusione del precedente parco fluviale e dell'area protetta di Montemarcello, rappresenta quindi un esperimento di riqualificazione di zone degradate. Il tratto fluviale più integro del parco è costituito dal Vara, affluente del Magra. Nella valle dominano nuclei storici e castelli, nonchè antichi mulini ad acqua.

Sito - Indicazioni Stradali
Campiglia e Tramonti - La Spezia
Tra Portovenere e la punta Mesco (che delimita a nord l’ampia insenatura di Monterosso) 7 e non 5 sono le terre che si susseguono, ricche di preziosi vigneti: dopo le 5 universalmente conosciute con il toponimo comune di “Cinque Terre” (Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore), si incontrano le meno note 2 terre denominate “tramonti” o, più precisamente, “Tramonti di Biassa” e “Tramonti di Campiglia” ultimi luoghi abitati dell’estremo Levante ligure. Dopo, proseguendo verso Portovenere, solo le aspre rocce di Albana (Le Rosse) e del Muzzerone (Le Nere) si alzano verticalmente sul mare, delimitando piccole ed inaccessibili spiagge dal mare cristallino. Campiglia è una frazione del comune della Spezia. La parte orientale del suo territorio "Tramonti di Campiglia" fa parte del Parco Nazionale delle Cinque Terre.

Sito - Indicazioni Stradali
Aree naturali di Portovenere - Portovenere
Il Parco Naturale Regionale di Porto Venere offre un paesaggio unico con le sue alte coste, le grotte, la vegetazione che in ogni stagione permea l'ambiente con le mutevoli sfumature di colore. Elemento che fonde ed armonizza ogni particolare è il mare, talora calmo e cristallino, tanto da riflettere simile ad uno specchio incantato le rocce multicolori ed il volo dei gabbiani, talvolta mosso e quasi rabbioso quando, ruggendo, si infrange contro la roccia su cui svetta la Chiesa di San Pietro. A coronare il Parco l'arcipelago con le tre Isole Palmaria, Tino e Tinetto, che sfidano l'azzurro mare in un turbinio di aromi e sguardi verso l'infinito. Ma il Parco non è solo Natura, qui la Storia alberga dall'epoca preistorica, con la Grotta dei Colombi, fino al recente passato in cui Marconi sperimentò davanti al Borgo i suoi innovativi studi.

Sito - Indicazioni Stradali
Back to top

Servono altre

informazioni?

Chiamatemi al +39 3394909420 sarò felice di rispondere alle vostre domande

Prenota una camera

- Ti separano ancora pochi click dalla tua prossima vacanza -

  • Invia una richiesta a Laura per conoscere la disponibilità di una camera.







Wifi in camera

un po' di modernità non guasta mai

Ogni ospite può usufruire della comodità di avere una connessione wifi libera in ogni stanza.
Per condividere la vostra vacanza in tempo reale o rimanere in contatto con il vostro mondo ma non troppo!

×

Niente televisione

non vi isolerete davanti ad una scatola, almeno non qui

Musica per ogni orecchio, libri per ogni palato, giochi da tavola, cultura, un'atmosfera rilassata in cui è possibile fare amicizia con gli altri ospiti o con Laura, chi ha bisogno del televisore?

×

Prima colazione

comincerete la giornata nel modo giusto

Il profumo inebriante di focacce appena sfornate o di dolci tipici assieme ad un fornito assortimento di yogurt, dolci, thè e marmellate vi aspetteranno ogni mattina insieme al panorama che si apre sul magnifico terrazzino. Volendo è anche possibile prenotare l'ora della colazione il giorno prima. Per chi invece preferisce seguire le proprie abitudini è a disposizione la cucina completamente attrezzata!

×

Benvenuti

la vostra compagnia sarà volentieri anche la nostra

All'interno del b&b sono ammessi e molto graditi i vostri animali da compagnia. Non c'è bisogno di avvisare e non fatevi dei problemi a portarli con voi, saranno ospitati nella vostra camera.

×

Cucina Tipica

riscoprire uno stile di vita naturale che abbraccia tutti gli aspetti della quotidianità

Sotto il castello mette a disposizione dei suoi clienti un piccolo orto con i suoi prodotti freschi di stagione (quando disponibili*) e una cucina completamente attrezzata per divertirsi a cucinarli. Se invece amate mangiare ma non ve la sentite di mettervi ai fornelli potete chiedere a Laura di cucinare per voi, se possibile sarà felicissima di accontentarvi.** Ma non basta, se volete approfondire la vostra conoscenza dei piatti locali potrete rivolgervi a Laura per avere consigli sui posti migliori dove mangiare in zona.

×

Laura

mente e cuore di Sotto al Castello

Anima del b&b Laura è stata l'architetta, la designer, la restauratrice e la muratrice di Sotto al Castello. Pietra su pietra ha realizzato, praticamente per intero, il restauro della casa. Ne conosce ogni segreto e dettaglio e se lo vorrete sarà più che felice di condividere con voi le storie e gli aneddoti dietro la realizzazione dei lavori. Nella vita di Laura però ci sono anche arte, cultura, musica, letteratura, cinematografia passioni che coltiva da anni e che ha messo a disposizione dei suoi ospiti distribuendole sottoforma di dischi e libri (ma non solo), qua e la nella casa.

×

Trekking

cultura e natura si intrecciano nei sentieri che si diramano da sotto il castello

Dal b&b Sotto il Castello si può raggioungere in un attimo la pianura alluvionale della Val di Magra che offre la possibilità di numerosi sentieri trekking in un ambiente unico, accanto al mare e con alle spalle le Alpi Apuane. Potrete scegliere se incamminarvi per i sentieri abilitati nei pressi di Sarzana nel lago della Pallodola, seguire i sentieri all'interno del Parco di Montemarcello Magra, sentieri che dall'alto delle colline offrono panorami mozzafiato oppure oltre ai percorsi naturali, potrete seguire la Via Francigena che entra nella bassa Val di Magra scendendo da Bibola, Ponzanello o Fosdinovo. Ma non finisce qui moltri altri percorsi vi attendono, per avere maggiori informazioni potote utilizzare la sezione "Tour delle bellezze naturali" del sito oppure, chiedere a Laura!

×